Cerca nel blog

lunedì 11 aprile 2016

McArthurGlen | TWIST - LA VITA NELLA SINTESI PROTAGONISTA AL SALONE DEL MOBILE | L’INSTALLAZIONE FIRMATA DA MARIO AIRO’, CON LA CURA DI ANGELA VETTESE, SARA’ ESPOSTA SULLA TERRAZZA TRIENNALE DI MILANO


TWIST - LA VITA NELLA SINTESI
PROTAGONISTA AL SALONE DEL MOBILE
L'INSTALLAZIONE FIRMATA DA MARIO AIRO', CON LA CURA DI ANGELA VETTESESARA' ESPOSTA SULLA TERRAZZA DELLA TRIENNALE DI MILANO


Milano, aprile 2016 Twist, firmata da Mario Airò con la curatela di Angela Vettese, è stata appositamente creata dall'artista per la Terrazza della Triennale, dove sarà esposta fino al termine della Design Week. Con questo progetto, McArthurGlen, il Gruppo leader dei Designer Outlets in Europa, debutta al Salone del Mobile 2016.
Twist è un filo di fibra ottica che cambia colore e senso nel girarsi, nel muoversi, nel vivere del suo stesso semplice meccanismo d'azione. La vitalità si esprime qui attraverso la coppia luce-movimento, seguendo una tradizione che nasce dal futurismo italiano e russo, dalle ricerche di Moholy-Nagy, dagli esperimenti ambientali dell'Arte Povera come di certa arte ambientale californiana, senza peraltro mai cadere nella citazione. L'opera mette in risalto il rapporto tra lo strepitoso paesaggio che si gode dalla Terrazza della Triennale e lo spettatore, avvolto in un abbraccio virtuale con Milano. Volontà di Airò è ricreare le diverse sfumature, il cambiamento della città che da una zona all'altra cambia radicalmente attraverso un movimento curvilineo, snodato, indice di un passaggio morbido, sinuoso, mai brutale.
Il materiale prescelto - inevitabile - sono le fibre ottiche che consentono di vedere la luce e i suoi cambiamenti, le variazioni, il viaggio da un estremo all'altro del filo. L'inserimento di due colori alle estremità del filo crea una variazione cromatica che trova origine nei due metalli d'elezione, il piombo e l'oro, un riferimento esplicito alla leggenda della pietra filosofale secondo la quale era possibile trasformare in oro i metalli vili. Martino Genchi, artista visivo, e per diletto compositore, ha dedicato una colonna sonora a Twist che, per sua natura, richiama il cambiamento, il passaggio di energia, la trasformazione. E così ecco il passaggio dei suoni dei Pianeti nell'arco del tempo, in un metaforico viaggio nella dimensione spazio – temporale.
Shaeren McKenzie, Group Marketing Director di McArthurGlen ha dichiarato: "Siamo orgogliosi di presentare quest'opera che abbiamo commissionato per il Salone del Mobile a testimonianza del nostro stretto legame con la cultura e l'arte in particolare. È un tributo alla città di Milano nell'anno della sua XXI Triennale".
Angela Vettese ha aggiunto: "Parte integrante degli omaggi di Airò all'esistenza è anche la cura della ricerca culturale che sta dietro alle opere, come background non esibito ma spesso molto profondo e legato alla classicità della tradizione soprattutto italiana. Senza mai privilegiare alcuna tecnica, ma anzi sempre rivolgendosi a quella che si compenetra maggiormente con il contesto, Airò incarna un modo di concepire il linguaggio artistico privo di ogni dogma e libero di agire in modo flessibile."
Al termine della Design Week, l'opera sarà ospitata presso il Centro McArthurGlen di Serravalle.

Informazioni:
Inaugurazione: 13 aprile 2016, ore 20:30 – su invito | per accrediti stampa scrivere a comunicati.italia@isobar.com 



--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI