Cerca nel blog

lunedì 26 settembre 2016

CARDI GALLERY LONDON | PUBLIC OPENING: MONDAY 3 OCTOBER, 2016



Image
Image
CARDI GALLERY LONDON: UNA PALAZZINA DEL '700 NEL CUORE DI LONDRA E' LA NUOVA SEDE DELLA GALLERIA CARDI
APERTURA AL PUBBLICO DA LUNEDÌ 3 OTTOBRE 2016


Dopo due anni di ristrutturazione, la Galleria Cardi è lieta di annunciare l'apertura al pubblico da lunedì 3 ottobre della sua nuova sede londinese nel cuore di Mayfair, a 22 Grafton Street

Lo sviluppo della galleria degli ultimi anni ha creato l'esigenza di essere stabilmente presenti in una città come Londra, che rappresenta una delle capitali globali del mondo dell'arte.

Con circa 1000 mq di area espositiva disposti sui sei piani di una vecchia townhouse settecentesca, Cardi Gallery London si propone di promuovere l'Arte Povera, gli artisti del Minimalismo Americano e del Gruppo Zero tedesco.

"Siamo molto felici di questo ambizioso raggiungimento, frutto di grandi sforzi di tutto lo staff di lavoro - commenta Nicolò Cardi - Aprire a Londra con un progetto solido e serio è una necessità, a cui seguiranno a breve ulteriori investimenti di internazionalizzazione.Da italiani siamo orgogliosi di rappresentare, promuovere culturalmente e proteggere sul mercato l'arte italiana degli anni '60 e '70, che è stata, ed è ancora tutt'oggi, grande fonte d'ispirazione per giovani talenti di tutto il mondo" 

La Galleria Cardi, specializzata in arte italiana moderna e contemporanea, è stata fondata a Milano nel 1972 da Renato Cardi a concretizzazione della sua grande passione per l'arte sia come collezionista che come sostenitore di giovani artisti. Oggi entrambe le gallerie - Londra e Milano - sono dirette dal figlio Nicolò Cardi.


Cardi Gallery

22 Grafton Street, W1S 4EX, London, UK

mail@cardigallery.com

www.cardigallery.com

+44 020 3409 9633


MOSTRE
Londra: Arte Povera, Minimalismo Americano, Gruppo Zero
Milano: Mimmo Rotella. Blanks

Frieze Masters - Londra
5-9 ottobre 2016
Durante Frieze la galleria sarà aperta ogni giorno dalle 9.30 alle 19.30


CARDI GALLERY LONDON: A HISTORICAL 17TH CENTURY LONDON MAYFAIR TOWNHOUSE IS THE NEW SIX-FLOOR VENUE OF THE GALLERY
PUBLIC OPENING: MONDAY 3 OCTOBER, 2016


After two years of renovation, Cardi Gallery is pleased to announce for the next Monday 3 October the public opening of its London gallery, located at 22 Grafton Street in the city's Mayfair district.

The development of the Cardi Gallery over the last several years has created the necessity to be permanently present in a city like London, which represents one of the major art capitals of the world.

With roughly 1,000 square meters of exhibition space, comprising 6 floors of a Seventeenth Century townhouse, Cardi Gallery London will promote artists of the Arte Povera, American Minimalism, and German Zero Group, like its mother gallery in Milan.

"We are very happy for this ambitious achievement, which bears the results of the great efforts by the the entire gallery staff," notes Director and Owner Nicolò Cardi. "Opening a venue in London with a severe and solid program is a necessity, and will be followed by other international endeavors. Being Italian, we are proud to represent, promote and protect the legacy of Italian art from the 60s and the 70s that has been, and still is, a great source of inspiration for young talents all over the world."

Specializing in Modern and Contemporary Art, Cardi Gallery was founded by Renato Cardi in 1972 to pursue his passion for promoting and collecting contemporary Italian artists. Today, both galleries - London and Milan - are run by Renato's son Nicolò Cardi.


Cardi Gallery
22 Grafton Street, W1S 4EX, London, UK
mail@cardigallery.com
www.cardigallery.com
+44 020 3409 9633

EXHIBITIONS
London: Arte Povera, American Minimalism, Zero Group
Milan: Mimmo Rotella. Blanks

Frieze Masters - London
5-9 October, 2016
On the occasion of Frieze Art Fair the London venue will be open every day from 9.30am to 7.30pm



--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI