Cerca nel blog

domenica 3 luglio 2016

Visita guidata a Pantelleria organizzata da SiciliAntica.

Nell'ambito del Corso di Archeologia Subacquea organizzato da SiciliAntica si terrà dall'8 al 10 luglio 2016 una visita guidata a Pantelleria. 

Il programma prevede dopo l'arrivo nell'isola una Conferenza dell'archeologo e Soprintendente del mare Sebastiano Tusa su "Pantelleria nel quadro dell'archeologia del Mediterraneo" a cui farà seguito una visita guidata all'area archeologica di Mursìa, il villaggio fortificato con mura ciclopiche dell'Età del Bronzo, databile ad un periodo compreso tra il XXII e il XV secolo a.C. Assai caratteristiche sono le tombe, dette Sesi, delle quali sopravvive un centinaio di esemplari sparsi nell'aspra contrada Cimillia che forma il retroterra orientale dell'abitato. 

I Sesi sono costruzioni megalitiche, di pianta circolare o ellittica, a gradoni terminanti con una superficie pianeggiante o a calotta. Il giorno successivo sarà possibile vi­sitare i resti archeologici di Cos­syra, l'antica colonia fondata dai fenici. Intorno cisterne di costru­zioni diverse: a forma di campana di origine punica, a volta quelle romane. 

Proprio all'interno di due di queste ci­sterne sono stati ritrovati, in per­fetto stato di conservazione, tre ritratti imperiali in marmo che raffi­gurano Giulio Cesare e Agrippina Minore, e l'im­peratore Tito. Nella Parte Nord dell'Isola è possibile visitare il sito archeologico del Lago di Venere, che comprende un grande santuario, dedicato alla dea della fertilità, la cui prima costruzione è da far risali­re all'epoca punica. 

L'insediamento tardo-romano di Scauri (nella parte sud-occidentale dell'isola) è uno dei siti archeologici tra i più suggestivi dove, oltre ai ritrovamenti subacquei, è stato rinvenuto un intero villaggio di pescatori. Gli scavi, hanno portato alla luce ambienti e strutture di servizio, come ci­sterne e grandi vasche dove ve­nivano lavorati i pro­dotti locali. 

Nella zona del porto di Scauri  sono stati ritrovati i resti di un relitto, risalente al V sec d.C. e sul fondo numero­se ceramiche e oggetti di uso quotidiano. Il terzo giorno è previsto Il giro dell'isola porterà alla scoperta di un territorio dagli aspetti mutevoli e sorpren­denti, come la prima sosta alla grotta di Sateria, dove il mitico Ulisse sbarcò attratto dal richiamo della ninfa Calipso, poi una tonificante sosta balneare nelle acque termali, per proseguire poi verso Scauri a vi­sitare il capperificio, dove si può assistere alla la­vorazione dei preziosi capperi, il vero oro di Pantelleria. 

Proseguendo il giro si visiteranno i dammusi, le tipiche a­bita­zioni pantesche con il tetto a cupola e il loro si­stema di canalizzazione delle acque piovane. Poi si sosterà per un pranzo a base di bruschet­te, spaghetti al pesto pantesco, salsiccia tipica e vino locale. Si farà il bagno nelle varie lo­calità balneari passando per l'Arco dell'Elefante, Cala Tramontana e Gadir, alla scarpetta di Cenerentola e all'oasi faunistica del lago Specchio di Venere con le relative sorgenti termali per farvi i fanghi sulfurei o per in­contrare an­che qualche fenicottero rosa. 

Per informazioni ed iscrizioni 
Tel. 091.8112571 – 346.8241076 - 339.5921182.

foto: Sese grande a Pantelleria.



--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI