Cerca nel blog

martedì 2 febbraio 2016

Bari. Museo diocesano, una nuova opera dell'artista Michele Condrò


Si è conclusa domenica 31 gennaio la ricca stagione del Gruppo presepisti San Nicola. Nell' autorevole contesto del museo Diocesano di Bari si è svolta la cerimonia che ha visto il presidente Attilio Canta rilasciare i riconoscimenti di merito ai soci che attivamente hanno partecipato alle attività (sia in Bari che in provincia) dell'anno appena concluso. Nell'occasione si sono nominati anche i nuovi soci onorari.

Diplomi di merito sono stati consegnati anche dal Direttore del Museo, Don Michele Bellino, agli artisti che hanno partecipato alla mostra "Egli mandò suo figlio" organizzata dallo stesso direttore e tenutasi proprio all'interno del Diocesano.

Stesse onorificenze sono state consegnate da Paolo Borracci, vicepresidente dell' associazione I vecchi tempi, agli artisti che hanno partecipato all'esposizione d'arte presepiale, organizzata da questa associazione, in Turi.

All'interno di questa ricca ed emozionante cerimonia l'artista barese Michele Condrò ha colto l'occasione per donare al Museo Diocesano il suo primo dipinto ad olio eseguito quando aveva 16 anni. Il dipinto è una libera interpretazione di una celebre tela di Giovanbattista Piazzetta dei primi anni del XVIII sec.

Di ispirazione Caravaggesca, spiega Condrò, le due figure emergono dal buio perché colpite da una luce radente e mentre San Giuseppe guarda curiosamente in cielo, il Bambin Gesù guarda fisso dentro gli occhi di chi l'osserva, con lo sguardo sicuro di chi non ha nessun tipo di curiosità, perché conosce benissimo il motivo della Sua venuta.




--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI